I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Normativa - Cookie Law

La sfida di Love Speech per il contrasto creativo dell'hate speech


Su Gli Stati Generali è stato pubblicato questo intervento del progetto Love Speech. Si tratta di un progetto sperimentale di contrasto creativo all’hate speech online e di promozione di una cultura del rispetto e del dialogo sui social media attraverso percorsi di apprendimento e ricerca condivisi e la creazione di prodotti e buone pratiche da viralizzare. Quattro team di giovani studenti e adolescenti appartenenti a scuole superiori, progetti territoriali e università di Milano lavorano insieme sotto la guida di tutor, esperti e influencer per sei mesi e diventano facilitatori di strategie e modalità creative di rispondere all’odio online e di “contagiare” gli users di ogni età con pratiche di positività nella comunicazione. Crediamo nella possibilità di un contributo dal basso e nella trasferibilità del potenziale che viene dalla creatività e dalle competenze giovanili, coordinate dall’intelligenza e da una visione progettuale. Il progetto è co-finanziato dalla Fondazione Cariplo e realizzato da ALA Milano Onlus, Streets Arts Academy e cooperativa B-Cam con il sostegno del Comune di Milano.