Skip to main content

I nostri progetti per il territorio

mosso

B-CAM dal 2021 collabora con l'ATI di mosso accompagnando le attività di coinvolgimento della comunità locale seguendo le attività dei Forum (Riuso, Culture e Inclusione) e la loro evoluzione in direzione dell'attenzione ai diversi ambiti territoriali di relazione (il Parco Scolastico del Trotter/Giardini di Via Mosso, il quartiere e la città).

mosso è il risultato di un percorso di co-progettazione avviato nel 2018 tra Comune di Milano, Fondazione Cariplo e un’ATI - Associazione Temporanea d’Impresa - composta dalle cooperative sociali La Fabbrica di Olinda, Comin e Centro Servizi Formazione e dalle associazioni culturali Ludwig e Salumeria del Design, per la riattivazione dell’ex Convitto del Parco Trotter.

Nel 2012, Fondazione Cariplo ha investito 8 milioni di euro per il recupero dell’immobile, all’epoca in stato di abbandono; a questa cifra si somma il contributo da 1,3 milioni a favore dell’ATI, di cui La Fabbrica di Olinda è capofila, per il sostegno alla fase di start up del nuovo Punto di Comunità, "un ecosistema dove coltivare desideri, un luogo multiforme che indaga le differenze e confonde le distanze, dove l’inclusività è l’inizio di un percorso di crescita e le aspirazioni sono capacità da coltivare ogni giorno".
Un laboratorio di cittadinanza dinamico, in continua evoluzione, un ponte tra la Scuola del Parco Trotter e il quartiere; con uno spazio di quasi 3.000 mq affacciati sul Parco Trotter e su Via Padova che dialoga con vari progetti e azioni locali (QuBì Loreto, WeMi Pimentel, Tunnel Boulevard, Libro Trotter, Piazze Aperte per ogni scuola...)
mosso ha 4 padiglioni, con piazza, orti e terrazza. Il Ristorante/Pizzeria propone un menù pensato sulla qualità degli ingredienti e attento alla filiera di produzione: gli impasti per pizza e pane sono preparati con farine artigianali semi-integrali e lievito madre naturale a lievitazione controllata. Chi entra da Via Padova viene accolto dal Bar-Portierato di Quartiere che si affaccia sui Giardini di Via Mosso: qui lavorano fianco a fianco baristi e operatori sociali promuovendo sportelli (energia, mobilità, immigrazione, casa...) e momenti dedicati a fornire informazioni/orientamento, ascolto e progettazione locale.
Accanto al Ristorante/Pizzeria si trova lo spazio riuso (Attrezzeria realizzata con il supporto di ConservaMi), aperto alla partecipazione del quartiere che funge anche da passaggio nel Parco Trotter (nei momenti di apertura).
Poco più avanti si colloca la Sala Concerti: un’area dove poter ascoltare musica e ballare.
Una scala conduce dall’esterno al primo piano, dove trovano spazio i Laboratori sociali per giovani, le attività di Formazione professionale in spazi accreditati dalla Regione Lombardia.
La Sala Capriate del primo piano è adibita a convegni ed eventi di vario tipo (presentazione libri, feste, teatro, performance artistiche, diversi incontri e seminari di realtà attive sul diritto alla casa come il Comitato Abitare in VIa Padova, l'economia circolare, il contrasto al cambiamento climatico, il coinvolgimento delle comunità straniere con La Festa dei Popoli realizzata durante la Civil Week 2023 tra mosso e Parco Trotter).

Tutte le info su www.mosso.org